Giulia de Lellis, neo autrice del libro best seller “Le corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza!” racconta come è nata questa avventura, in collaborazione con la casa editrice Mondadori.

Da grande divoratrice di libri a scrittrice il passo è stato breve ma non facile. Inizialmente ero molto titubante e non ero sicura di accettare un’offerta di questo tipo. Il motivo principale è che, pur che io sia una “influencer”, non ho mai voluto mettere in piazza i miei sentimenti e ho sempre creduto che fosse giusto lavare i panni sporchi in casa propria. Nonostante questo alla fine ho deciso di raccontare questa storia ma anche, e soprattutto, di come ho vissuto la cosa riuscendo infine ad andare avanti a testa alta. Un altro motivo per cui ho acconsentito alla stesura della mia storia è anche quello di voler lanciare un messaggio di speranza: il mio libro sarà in grado di aiutare moltissime persone che sono o sono state nella mia stessa situazione e potranno così trovare conforto leggendo la mia storia.

Un ringraziamento particolare va a tutte le persone, reali e “virtuali” [ndr. follower] che mi hanno sostenuto e aiutato in questo brutto periodo della mia vita donandomi la forza di continuare e facendo in modo che il mio sorriso non si sia mai spento.