Il leader delle famiglie tradizionaliste, cattolico-integralista convinto e nemico giurato delle unioni civili, ha cacciato di casa la propria figlia. Maria, 36enne primogenita dei 7 figli adottati dal celebre neuro-chirurgo, è stata allontanata dalla famiglia dal padre, con una reazione assolutamente intransigente, perchè rea di essersi separata dal proprio marito. Non ultima, come estrema ritorsione, il neo-chirurgo rifiuta attualmente di avere ogni contatto anche con i propri nipoti. Per lui il fatto di essersi separata equivale ad una colpa tanto grave, degna solo dell’inferno.