Ornella Vanoni: Fedez ha ragione, non potrei essere più d’accordo

Dopo il concertone del 1 Maggio la polemica infuria, Viale Mazzini trema, la politica è scesa in campo, e intanto il cantante Fedez incassa il sostegno dei colleghi che, a due giorni di distanza dal suo monologo contro l’omofobia della Lega, fanno arrivare appoggio, solidarietà e complimenti per il coraggio e la forza dimostrata.

Non ultima Ornella Vanoni al fianco di Fedez: “Più d’accordo di cosi non si può essere” scende al fianco del diretto interessato costretto per l’ennesima volta a spiegare il senso di un suo brano del 2011, in cui prendeva di mira il coming out di Tiziano Ferro. “Se 10 anni dopo dovete attaccarvi ancora a questo, pur di rompergli i coglioni e dopo tutto quello che ha detto e fatto.”