Samira e Alina, la favola da mille e una notte

La favola a lieto fine di Samira e Alina arriva al santuario dei felini di Aleppo. La prima, un cucciolo di cane abbandonato dal suo padrone dopo la morte della madre, investita da un’auto, ha trovato ospitalità presso l’Ernesto’s Sanctuary of Cats in Syria, dove vivono mille felini. E tra questi mille gatti Samira ha trovato la sua nuova mamma, Alina, che la accudisce con pazienza e dedizione. L’amore tra mamma e figlia non conosce differenze di specie. Le foto, pubblicate sulla pagina Facebook del rifugio, parlano da sole e hanno reso Samira e Alina due nuove star del web, nonostante la qualità delle immagini non renda giustizia a tanta tenerezza.