Il designer seguirà stile della storica label, controllata dalla società Eccentric, prodotta da Pj Project e distribuita da Studiozeta.org. La prima campagna vendite prenderà il via a Giugno con la collezione primavera-estate 2020.

Pietro Sauria, noto avvocato nel campo dei marchi e brevetti, che divide le quote di Eccentric srl con Giuseppe Sauria e Francecso Conversi, rileva dai curatori fallimentari “Romeo Gigli” nel 2012, dopo aver seguito a lungo la storia del brand.

Sono convinto che Alessandro de Benedetti sia l’unico designer ad avere nel proprio DNA il sogno e il gusto di Romeo Gigli.

De benedetti lavorerà sull’ispirazione cloudbusting, fatta di leggerezze sensuali e preziose, rinnovando il fascino dello sbieco e lavorando sul taglio e sulla costruzione draping. Tra drappeggi, volant multistrato, fiocchi asimmetrici, bozzoli di chiffon e volumi cocoon.