Articolo in collaborazione con Torinoalcentro.com

E’ uno dei registi più affermati di Hollywood, una mente creativa ed instancabile, e presto Torino gli dedicherà il giusto tributo: stiamo parlando di Tim Burton.
E’ infatti prevista per ottobre una mostra che sarà ospitata al Museo Nazionale del Cinema dal titolo “Il mondo di Tim Burton” che avrà proprio il regista e produttore statunitense come protagonista che grazie al copioso archivio privato di Burton stesso potrà offrire una prospettiva a 360° sull’uomo e sulla sua fervida immaginazione. Esposti dunque non ci saranno solo preziosi documenti, ma anche disegni e bozzetti con i temi e i motivi visivi ricorrenti da cui hanno preso vita i suoi personaggi che caratterizzano i suoi mondi cinematografici distintivi. La mostra sarà divisa in ben 10 sezioni tematiche, con oltre 500 esempi di opere d’arte originali che ripercorrono tutta la carriera di quest’uomo. Un’ambientazione suggestiva condurrà i visitatori e i fan a immergersi nello straordinario universo di Tim Burton, sperimentando un approfondimento della sua sensibilità e scattando foto con la figura del Balloon Boy, e si avrà la possibilità di esplorare l’esatta replica dello studio personale dell’artista insieme a uno speciale sneak peek di progetti attuali o non realizzati.

Ma non basta, il regista di Edward mani di forbice sarà infatti a Torino per diventare protagonista di una straordinaria masterclass riceverà il premio Stella della Mole come riconoscimento del suo impagabile contributo al mondo del cinema e dell’animazione.

La mostra è programmata per il 10 ottobre; seguiranno aggiornamenti.