Articolo in collaborazione con Torino4Food.com

In occasione del Terra Madre Day, una giornata di celebrazione e riflessione sul “buon” cibo istituita da Slow Food nella data della sua fondazione (10 dicembre), a Venaria Reale arriva la seconda edizione del Mercato del Re.
L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra La Venaria Reale e Slow Food Piemonte-Valle d’Aosta, propone un mercato di produzioni di piccola scala a salvaguardia della biodiversità: frutta, verdura, formaggi, salumi, miele e altri prodotti di eccellenza. Tra 17 produttori di 12 presìdi, 7 maestri del gusto e 7 produttori dei Mercati della Terra non mancherà certo un’offerta green e saporita per gli avventori. Un’offerta peraltro che tenga anche conto della qualità della vita degli animali, troppo spesso trascurata all’interno degli allevamenti.
Oltre alla possibilità di degustare i prodotti, si potrà partecipare anche alle proposte didattiche per famiglie e bambini, con laboratori e attività dedicate al tema dei “bachi e gelsi” e al mondo dei presìdi Slow Food, con particolare attenzione ai formaggi e ai mieli piemontesi d’alta montagna.

Il Mercato del Re si terrà dunque questo weekend, il 10 e l’11 dicembre 2022, e renderà possibile accedere ai magnifici giardini della reggia al costo di appena 2 euro.