Un esempio di collaborazione virtuosa tra l’Italia e Israele: si chiama TES (Thermal Energy Storage) ed è il primo sistema di accumulo di energia al mondo basato sulle rocce.
Il progetto nasce dalla sinergia tra Enel Energia e l’israeliana Brenmiller Energy ed è stato realizzato su scala industriale nel sito di Santa Barbara, nel comune di Cavriglia, in provincia di Arezzo.

“Celebriamo oggi un’esperienza di cooperazione italo-israeliana di successo grazie alla quale l’Italia beneficerà di un’innovativa soluzione made in Israel per lo stoccaggio energetico”, ha detto l’Ambasciatore designato d’Israele in Italia, Alon Bar. “Una tecnologia che rileva nella ricerca internazionale di soluzioni di energia pulita per far fronte all’attuale crisi energetica mondiale. Il partenariato Brenmiller Energy-Enel si concretizza come una prosecuzione dell’impegno profuso dall’Ambasciata d’Israele nel promuovere il protocollo di collaborazione tra Israel Innovation Authority ed Enel sottoscritto nel 2015. Ciò ci rende particolarmente felici ed entusiasti nel continuare ad aiutare tali società a prosperare”.

Per saperne di più: https://valdarnopost.it/…/santa-barbara-inaugurato-nel…/