“Amo l’arte in tutte le sue forme, amo tutto ciò che racchiude un’espressione profonda, un pensiero, una filosofia creativa innovativa.”

L’ amore per l’arte e la gioielleria sono diventati due elementi inscindibili nel percorso di Marcella Conte, creatrice dell’omonimo brand, è stato presente sul red carpet sabato 4 settembre per la 78ª Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, prima della visione del film “Competencia oficial” di Gastón Duprat e Mariano Cohn, con Penélope Cruz, Antonio Banderas e Oscar Martínez.

“La mia strada mi ha condotto dinnanzi ad un portone fiorentino. Mi sono fermata – chi ama aspetta il consenso prima di entrare – a mio modo ho bussato chiedendo permesso all’arte, per estrapolare da quel battente le sue linee essenziali.”

Marcella Conte valica con delicatezza la soglia del mondo del design dei gioielli, il battente di quel portone fiorentino ha assunto così una doppia valenza: favorire l‘ingresso nella dimensione di una nuova avventura professionale ed essere l’elemento stilistico, riconoscibile per le sue forme “uniche” in tutte le diverse collezioni progettate.

Il “tocco”, guardiano di quella soglia e al contempo simbolo elegante della storia, ci rimanda a emozioni rarefatte in una visione, che decontestualizza l’oggetto in sé per riempirlo di vita propria attraverso fantasie condivise, che disvelano ispirazioni e dettagli, trasmettendoci il faticoso quanto straordinario lavoro d’amore che c’è in esso.

“Nel percorso creativo mi sono spesso persa per ritrovare me stessa; ho raccolto idee e frammenti, ricercando quel sottile equilibrio tra arte orafa, arte contemporanea e design, riscrivendo il gioiello oltre che nell’estetica, nella sua anima profonda; non un semplice ornamento, bensì scultura da indossare.”

Il brand Marcella Conte attraverso le sue collezioni, sviluppa uno stile audace, forte pur rimanendo elegante; ecclettico laddove più elementi si combinano per creare composizioni originali; uno stile ermetico come i simboli dei battenti dietro i quali si celano messaggi e storie misteriose, un design dal forte impatto visivo pensato non per stupire, ma per essere ricordato.

Partendo dalla collezione di gioielli, il brand abbraccia una linea vasta di accessori, dalle borse gioiello in argento, oro e smalti agli occhiali da sole, dalle stole in seta arricchite da broccati in oro o velluti operati alle borse e alle cinture e guanti realizzate in pellami di alta qualità, con componenti in metalli e pietre preziose. Manufatti offerti in un luxury packaging che coniuga il design colto ed esclusivo all’accurato uso di materiali ecosostenibili.

Prende così vita una collezione che si rivolge ad un pubblico colto e sensibile, declinato al femminile quanto al maschile, capace di apprezzare il raffinato artigianato fiorentino. Tutti i prodotti sono realizzati utilizzando tecnologie all’avanguardia e si avvalgono dell’opera di un team di soli maestri artigiani fiorentini: testimoni rispettosi delle più antiche tecniche e tradizioni del Made in Italy che il mondo ci ammira.

Google search engine