Davide Gariglio: cosa penso della crisi di governo

In questo momento in cui la vita di tanti concittadini è in pericolo e molte famiglie si trovano di fonte ad una drammatica situazione economica, qual è il compito della politica?

Mi pare chiaro: governare il Paese e trovare soluzioni. Una crisi in questo contesto mi fa pensare agli ufficiali di un vascello che si mettono a litigare nel mezzo di una tempesta.

Non mi interessa puntare il dito o dare colpe: l’unica cosa da fare è lavorare subito per dare all’Italia un governo forte, stabile e autorevole.

Davide Gariglio