1993 Brandon Teena – 2020 Maria Paola Gaglione

0
382

31 dicembre 1993: Brandon Teena, un ragazzo trans di 21 anni viene stuprato da due suoi amici quando scoprirono che era transgender, con l’intento di “metterlo a posto per sempre”, in seguito viene ucciso. I giornali riportano la vicenda scrivendo che è stata uccisa una ragazza che si fingeva un ragazzo’.

12 settembre 2020: Maria Paola Gaglione, una ragazza che sta con un ragazzo FTM, viene uccisa dal fratello mentre il suo ragazzo, Ciro, ridotto in fin di vita. Suo fratello commenta: “non volevo uccidere nessuno ma solo dare una lezione a quella la che ha infettato mia sorella che è sempre stata normale“.

I giornali si rivolgono a Ciro al femminile…

Ecco, quando dite che si hanno gli stessi diritti e che è inutile nel 2020 voler ancora continuare a combattere, nonostante delle cose siano migliorate, la triste verità è che ancora viviamo in una società omotransfobica e maschilista, dove l’amore è considerato non normale mentre la violenza è accettata.

Dove una donna non è ancora libera di amare chi vuole.