Scuola: un pianeta sconosciuto da tenere aperto

0
197

Forse non tutti sanno che in Italia gli insegnanti sono 835.000, che si occupano di 8,4 milioni di studenti, suddivisi in 380.000 classi, di oltre 8.000 istituti con oltre 40.000 sedi scolastiche.

Questo dato dovrebbe far capire come sia fondamentale riaprire le scuole. Mantenerle chiuse, comporta mantenere chiusi pezzi di società e alimentare un clima di paura e di incertezza.

Chiudere le scuole non è mai una risposta adeguata, ma una risposta disperata di impotenza verso le esigenze sanitarie, sociali ed economiche di un Paese.

Gli insegnanti, nel complesso, non sono una categoria così diversa dal resto della società, per cui non mi stupisce che una parte – mi auguro una piccola minoranza – segua istinti di opportunismo ed di egoismo verso il test sierologico e la riapertura della scuola, che è anche un’occasione formidabile per confermare i dati di sieroprevalenza dell’indagine condotta dalla CroceRossa per il Ministero della Salute..

Se all’indagine del Ministero della Salute ha risposto solo la metà dei 150.000 italiani chiamati a partecipare, mostrando scarso senso civico, riauguro che la % degli insegnanti sia plebiscitaria.