Davide Gariglio: allarme burocrazia per la TAV

0
328

Occorrono norme ad hoc per velocizzare e sburocratizzare l’iter della TAV: il tempo perso dal precedente governo e l’emergenza sanitaria rischiano infatti di far perdere al nostro paese i finanziamenti europei e creare ulteriori ritardi per la completamento di un’opera fondamentale per l’Italia. Il governo ed i ministeri competenti devono individuare in tempi brevi un modello di gestione delle autorizzazioni che acceleri i lavori, anche se nel pieno rispetto della sicurezza dei lavoratori, dei territori coinvolti e dell’ambiente.