Paragonabili alle lenti a contatto, le faccette dentali o veneers sono sottili strati in resina o ceramica cementati in maniera definitiva.

Vantaggi:

  • Sono la soluzione cosmetica ideale per permettere la correzione di imperfezioni presenti sullo smalto quali forma, dimensioni e colore in brevissimo tempo e con minima invasività;
  • Possono ridare luminosità ad un sorriso spento a causa di macchie o da invecchiamento o da farmaci e correggere imperfezioni senza ricorrere a corone dentali complete tradizionali che necessitano di devitalizzazione e fresatura dello smalto a 360°;
  • Indicate per denti resistenti alle tecniche di sbiancamento laser;
  • Alternativa all’allineamento ortodontico dei denti per lievi difetti;
  • Possono ridurre uno spazio eccessivo tra i denti (diastema);
  • Per quanto riguarda la durata della faccetta dentale, gli ultimi studi clinici scientifici hanno dimostrato che grazie ai miglioramenti tecnologici si passa dai consueti 10 anni ad oltre 15 e 20 anni;
  • L’ottima qualità dei materiali altamente estetici consente faccette in resina composita eseguite in una sola seduta: sono composti da nanoparticelle cioè aggregati molecolari con proprietà resistenti agli sbalzi termici e ai carichi masticatori.

Controindicazioni

  • Fumo che nel tempo macchia il bordo delle ricostruzioni;
  • Denti separati da diastema: solo se lo spazio non è molto eccessivo, in quanto si potrebbe rischiare di allargare i denti più dei normali parametri estetici;
  • Denti ipersensibili;
  • Pazienti affetti da gengiviti o parodontopatie (piorrea alveolare);
  • Pazienti affetti da bruxismo o digrignamento dentale poiché l’enorme carico masticatorio ripetuto quotidianamente può causare la
    spaccatura o la frattura del dente indebolito o della faccetta dentale a distanza di poco tempo dal montaggio.

A questo è possibile ovviare o per lo meno limitare indossando un bite o placca di svincolo nelle ore notturne.

La loro resistenza è comunque correlata al corretto posizionamento da parte del dentista alta professionalità del laboratorio nel creare faccette perfettamente performanti all’impronta del paziente e infine un’attenta igiene orale e visite periodiche di controllo che sono indispensabili per mantenere gli effetti a lungo termine.