L’antica arte dell’alchimia come musa ispiratrice della nuova collezione autunno/inverno 2020-21 di Jenny Monteiro. La designer, come un’alchimista che trasforma piombo in oro, permette alla donna, attraverso la collezione, di ampliare la visione di se stessa lasciandola giocare per renderla infinitamente protagonista.

Jenny Monteiro, eclettica e raffinata designer milanese, originaria del Brasile, è riuscita a coniugare la grande tecnica sartoriale italiana all’alta qualità di un prodotto artigianale creando con originalità un nuovo concetto di stile e tendenza.

Torna lo shantung  in seta, per dare volume agli abiti, geometrie e asimmetrie architettoniche per orli e scollature donano leggerezza alle eleganti silhouette. Un tripudio di colori che esplodono lungo la passerella della sfilata milanese per stupire il pubblico fashion addicted.