Search

New York unisex LGBT portraits Gilles Larrain 1974

Questo è un lavoro del 1974 del noto fotografo franco-americano Gilles Larrain che per lungo tempo si aggirò per il village e locali gay della “Grande Mela” seguendo il suo credo ovvero quello di catturare l’anima della persona attraverso lo scatto fotografico. Lavorò per Vogue, Esquire, New York Magazine e celebri i suoi scatti di molte star della musica rock…

Continua...

Ziv Cooper, le mille luci di New York

Ziv Cooper è un artista che lavora principalmente con colori ad olio e acquerelli. Spesso usa colori audaci e quadri emotivi in ​​modo post-espressionista. Come artista e laureato in architettura, Cooper è fortemente influenzato dalle forme e dalla geometria delle strutture. Queste miscele di superficie, materiali e composizione, così come il rapporto tra la luce riflessa negli spazi urbani, è…

Continua...

Asta da record per Christie’s a New York: David Hockney il più caro artista vivente

Amiamo circondarci di ciò che ci rappresenta, in cui ci riconosciamo: quindi l’attualità. Questa è una delle spiegazioni del perché le quotazioni d’arte contemporanea e moderna molte volte superano i settori tradizionali, arrivando a somme esagerate. Ieri il martello del battitore nel salone di Christie’s a Rockefeller Center ha certificato il “venduto” da record per la grande tela dell’artista britannico…

Continua...

Le scarpe da sogno di Cori Amenta

D: Cori, ci racconti i primi passi della tua carriera? R: Siciliana, per cui emigrata a Milano per studiare alla Marangoni, poi una infinità di uffici stile dove ho avuto la fortuna di fare la stylist… ad un certo punto ho sentito il richiamo d’amore per le calzature, intanto per esigenza mia personale, viste ai miei piedi sono piaciute. Da li…

Continua...