Search

Vortice di luci e ombre al Mausoleo di Santa Costanza

Essere in viaggio a Roma un po’ oltre le mura Aureliane, fuori mano rispetto ai tradizionali itinerari romani, al I° miglio dell’antica via Nomentana, è l’occasione a cui non si può resistere per una breve ma intensa visita al Mausoleo di Costanza: il tesoro più pregiato, d’inizio del IV secolo, creato come tomba dell’imperatore Costantino il Grande e delle figlie…

Continua...

Nogarin saluta Livorno, donando due spiagge naturiste

Ben due spiagge per nudisti delimitate e individuabili grazie ad appositi cartelli è quanto dona la giunta Nogarin, a fine legislatura, alla città di Livorno. Nuovi spazi per chi vuole godersi il mare in aree naturiste sul litorale. Le zone designate sono quelle di Punta Combara e Punta del Miglio, aree demaniali che si trovano subito a sud del Ponte…

Continua...

Brazil Carnival… record assoluto! by Valeria Calda

489 milioni di euro (2 miliardi e 100 milioni di reais), questo il grandioso volume di affari che ha mosso, in 5 giorni, il più grande spettacolo del mondo, pubblicato da media e giornali. Giusto per dare una idea dello sfarzo e di quanto sia importante il Carnevale di Rio, il famoso stilista Jean Paul Gautier ha disegnato un intero…

Continua...

Un incanto chiamato Matera…

Matera, un paesaggio bianco, monotono e calcinoso, i cui profili contrastano con il cielo blu che muta ogni volta la prospettiva sul precipizio. Benché non fossi così tanto entusiasta nel volerla visitare, posso affermare che mi ha da subito rapito per la sua struggente bellezza, per poi amarla nel suo svelarsi con cautela, nel mio guardarla con occhi più consapevoli.…

Continua...

Identikit dei turisti naturisti in Italia

I turisti naturisti in Italia provengono principalmente dall’estero; I principali paesi di provenienza sono principalmente Olanda, Francia, Germania, Belgio, Austria e Gran Bretagna; I turisti naturisti italiani sono residenti soprattutto nel nord Italia; Si tratta principalmente di coppie (eta media 49 anni) e di famiglie con bambini di età media inferiore agli 11 anni; Sono persone di istruzione e ceto…

Continua...

Brafa, dove l’arte è regina

A Bruxelles, ogni anno tra fine gennaio ed inizio febbraio, nonostante il freddo e la neve, nulla impedisce di raggiungere Brafa, lo scrigno elegante e prezioso dove l’arte è regina. Brussels Antiques and Fine Art Fair, è una delle mostre-mercato d’arte antica e moderna d’Europa, una delle più longeve, organizzata dall’associazione no-profit Belgian Antiques Fair. Brafa, entrata a far parte…

Continua...

Berlin 1912 – 1932, la mostra a Bruxelles

A Bruxelles, da poco terminata, una gran mostra “Berlin 1912 – 1932”, perfetta congiuntura tra arte e storia. Una Berlino vista con lo sguardo crudele e beffardo di chi come Otto Dix e George Grosz non perdona gli ipocriti, ma anche dei cineasti, architetti e fotografi, che riscrivono una grande città in ricostruzione, che guarda al futuro e al progresso. Mostra…

Continua...

Carnevale si avvicina! by Valeria Calda

Quante e quanti di voi, conoscono veramente il carnevale delle scuole di samba brasiliane? In italia, pochissimi, quasi nessuno perché i video che passano in TV durante telegiornali o altri programmi, al massimo durano 150/180 secondi e poi le poche immagini che passano fanno vedere solo vedere culi e tette (che squallido!)… dire riduttivo è poco, direi ridicolo! Come si…

Continua...

Pranzo all’ombra dell’arte

LùBar di via Palestro a Milano, caffetteria, ristorante negli spazi della Galleria d’Arte Moderna, in una suggestiva veranda del portico sud di Villa Reale, un tempo porticato di transito per le carrozze e limonaia. Un’affascinante salotto equatoriale con contaminazioni esotiche, una selezione di piante dall’aspetto vistoso, ornamentali, dal fogliame lussureggiante e crescita esuberante. Location dall’eleganza parigina dove la luce gioca…

Continua...