L’onda Pride sta per arrivare e con essa tante città italiane si preparano ad ospitare i colori, le bandiere e l’energia della comunità LGBTQ+.
L’Italia è un paese che negli ultimi anni ha fatto molti passi avanti nella lotta contro la discriminazione e il pregiudizio legati all’orientamento sessuale, ma ancora c’è molto da fare. Proprio per questo, gli eventi Pride rappresentano un’importante occasione per celebrare le conquiste fatte finora e per ribadire la necessità di continuare a lottare per l’uguaglianza di tutti.
Il calendario dei Pride italiani per il 2023 è stato annunciato e contiene ben 31 appuntamenti in tutta Italia. Gli eventi inizieranno l’8 aprile a Sanremo e si concluderanno il 16 settembre a Scafati.
Tra le novità di quest’anno ci sono alcuni appuntamenti che si svolgeranno in località inusuali per i Pride, come ad esempio il Trento Dolomiti Pride e il Matera Pride. Saranno comunque presenti le tappe storiche come il Milano Pride, il Roma Pride, il Napoli Pride e il Torino Pride.

Ecco gli appuntamenti in programma in diverse città italiane (fonte OndaPride):

08 aprile 2023 – Sanremo Pride

27 maggio 2023 – Novara Pride
27 maggio 2023 – Piacenza Pride

03 giugno 2023 – Trento Dolomiti Pride
03 giugno 2023 – Padova Pride
03 giugno 2023 – Pavia Pride
10 giugno 2023 – Avellino Irpina Pride
10 giugno 2023 – Cuneo Pride
10 giugno 2023 – Foggia Puglia Pride
10 giugno 2023 – Genova Liguria Pride
10 giugno 2023 – Lecco Pride
10 giugno 2023 – Pordenone FVG Pride
10 giugno 2023 – Roma Pride
17 giugno 2023 – Bergamo Pride
17 giugno 2023 – Catania Pride
17 giugno 2023 – La Spezia Pride
17 giugno 2023 – Torino Pride
17 giugno 2023 – Varese Pride
24 giugno 2023 – Cagliari Sardegna Pride
24 giugno 2023 – Chieti Abruzzo Pride
24 giugno 2023 – Milano Pride
24 giugno 2023 – Palermo Pride
24 giugno 2023 – Perugia Umbria Pride
24 giugno 2023 – Taranto Pride
25 giugno 2023 – Reggio Emilia Pride

01 luglio 2023 – Rivolta Pride
01 luglio 2023 – Egadi Pride
01 luglio 2023 – Lecce Salento Pride
01 luglio 2023 – Napoli Pride
01 luglio 2023 – Ragusa Pride
01 luglio 2023 – Siracusa Pride
08 luglio 2023 – Firenze Toscana Pride
08 luglio 2023 – Latina Lazio Pride
22 luglio 2023 – Matera Pride

02 settembre 2023 – Brescia Pride
16 settembre 2023 – Monza Brianza Pride
16 settembre 2023 – Scafati Pride

Come si può vedere, l’onda arcobaleno si diffonde su tutto il territorio nazionale, offrendo una varietà di appuntamenti per celebrare l’amore e la diversità. Ogni evento, infatti, è un’occasione per portare avanti i valori di inclusione e uguaglianza, ma anche per festeggiare la comunità LGBTQ+ e creare un senso di appartenenza.
Oltre alla parata e alle manifestazioni, spesso i Pride prevedono anche concerti, spettacoli, dibattiti, mostre e workshop, dando vita a una serie di iniziative culturali e di intrattenimento che coinvolgono tutti i partecipanti.
Per chi volesse partecipare, è possibile trovare tutte le informazioni relative a ogni evento sui rispettivi siti web e sui social media, dove vengono pubblicate le date, gli orari, le modalità di partecipazione e i dettagli sulle attività programmate.
Inoltre, molti Pride offrono anche la possibilità di diventare volontari e contribuire alla realizzazione degli eventi, creando un’opportunità per essere parte attiva del cambiamento e della promozione dei diritti della comunità LGBTQ+.