Juventus Women, Lina e Lisa neo mamme: sui social piovono insulti

Qualche mese fa avevano annunciato la gravidanza nel corso di un’intervista rilasciata al canale ufficiale della Juventus, una scelta che aveva provocato non solo complimenti e congratulazioni ma anche qualche commento decisamente volgare ed offensivo. Stiamo parlando della coppia del calcio femminile, Lina Hurtig, 25enne calciatrice svedese della Juventus Women, e della sua compagna, Lisa Lantz.

“Benvenuta nella nostra famiglia, piccolina”. Ebbene con un post sui social network pubblicato giovedì sera all’ora di cena, le due ragazze svedesi hanno annunciato la nascita della loro bambina, nascita che è stata accolta con grande gioia dalle compagne di squadra, tifose e tifosi sul profilo social ufficiale della nazionale svedese che ha postato anche una foto in biancoenero mentre tiene sul petto la figlioletta e la bacia.

Anche il club bianconero si è unito agli auguri con un post su Twitter ma purtroppo, come era già accaduto qualche mese fa, non sono mancati gli insulti per la coppia di calciatrici.

Diversa quindi l’accoglienza di alcuni sulle pagine social della Juventus. Si va dai commenti più strani e incomprensibili: “Ecco perché abbiamo perso 7 finali di Champions”. Ai più ignoranti e offensivi come “Vergogna” e altre battute medievali.

La Juventus ha provveduto a oscurare alcuni dei commenti più offensivi. Le due calciatrici si sono conosciute ai tempi del Linkopigs, squadra che milita nella serie A svedese: dopo aver iniziato a frequentarsi nel 2014, è arrivata anche la proposta di matrimonio e la cerimonia ristretta a quattro invitati, loro due più i testimoni. Il loro bacio in diretta ai Mondiali in Francia nel 2019 per festeggiare la vittoria della Svezia con la Thaliandia fu subito virale.