Un film ben diverso da Priscilla o Kinky Boots ma destinato senza dubbio a diventare un cult. Distribuito nel circuiti d’essai, ma che ha avuto una sua vita attraverso il “passaparola”, la pellicola narra del rapporto tra un anziana Drag Queen stanca e malata che vede nel suo ultimo periodo di vita l’avvento della giovane Faith (Drag principiante). La rudezza dell’una e la sensibilità dell’altra saranno alla base di tenera amicizia e commovente sostegno che cambierà ambedue.

Un film davvero commovente e dai tanti spunti di riflessione non comuni.