Search

La Milano dei gladiatori

Alcune foto di lottatori e pugili che hanno dato lustro alla Milano sportiva del passato ed emozioni alle folle di tutto il mondo. Sono uomini forti che si sono battuti con bravura e intelligenza contro altri campioni, ad armi pari, com’è nella contesa atletica. Scopo di questo articolo non è, evidentemente, quello di incensare una Milano muscolare, bensì quello di rievocare un’epoca, giunta al tramonto, in cui lo sport gladiatorio era l’esaltazione dell’uomo nei suoi valori più genuini: la forza e la lealtà, il coraggio e lo spirito di sacrificio; un’epoca di appassionata partecipazione popolare alle competizioni agonistiche.

E’, del resto, un aspetto della vecchia Milano sportivissima che formò campioni eccezionali come Zambon, Frattini, Bosisio, Orlandi, Turiello, Locatelli e Spoldi, senza dei quali l’Italia non avrebbe una storia pugilistica da raccontare.

Related posts

Lascia un tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: