Search

Cari amici del PD, la nobiltà’ della politica prima degli equilibri interni

Cari amici del PD, ripartiamo da diritti civili, dallo Stato di diritto, dalla partecipazione e dal sì alle infrastrutture per una iniziativa comune? Dopo le vostre travagliate vicende congressuali piemontesi vorremmo nuovamente provare a costruire una percorso di confronto politico sui temi che da decenni ci impegnano senza trovare, a dire il vero, molti ad accompagnarci. Le vicende nazionali che…

Read More

Sì TAV, sì referendum

La piazza torinese dello scorso 10 novembre, con decine di migliaia di persone a manifestare per il SI al TAV, è stata importante: ha finalmente mostrato che esiste un’altra città, che vuole andare avanti e non ha paura di investire su una grande opera, che rappresenta – letteralmente – un modo concreto per tenere il Piemonte agganciato all’Europa. Dobbiamo procedere…

Read More

Il dissesto idrogeologico è conseguenza del dissesto istituzionale

In ogni occasione nella quale gli eventi meteorologici causano danni e morti si ripete un copione sempre uguale: giornali pieni di notizie sull’accaduto, il Governo di turno promette stanziamenti non solo per le emergenze, gli esperti hanno spazio per dire la loro rispetto ai cambiamenti climatici e a quanto accaduto, politici alla Salvini dicono la loro senza sapere nemmeno di…

Read More

Diritti a destra e a manca??? …

Di fronte agli annunci del Governo Lega-5 Stelle, in alcuni settori della sinistra si riparla di nuovo della lotta per i diritti civili come frontiera di sinistra contro le destre. E’ una visione che contesto. Le prime grandi vittorie sul divorzio e sull’aborto sono state rese possibili anche dal voto (sul referendum sul divorzio del 1974) e dal sostegno concreto…

Read More

Scontentiamo il sindaco di Novara…

Il primo Pride di Novara del 26 maggio non dovrebbe essere una notizia eclatante eppure lo è diventata. Noi ci saremo per affermare che la Legge Cirinnà è stata una grande vittoria ma non è l’arrivo, solo una tappa. Ci saremo per chiedere il matrimonio egualitario in Italia, perché in ogni Paese europeo dopo le Unioni civili si son fatti…

Read More