Search

Intervista al Senatore Mauro Laus

D: Piemonte Regione dei Diritti. Cosa c’è ancora da fare? Quale è l’emergenza? R: Ho sempre pensato che i diritti non vengono acquisiti una volta per sempre e in questo particolare momento storico è chiaro che ci sono molte cose da difendere. Da Presidente del Comitato Diritti Umani in Regione ho promosso una Lex Costituzionale tipo autority terzo alla partita (esterno…

Read More

Pride di Torino: una giusta reazione alle azioni inqualificabili del nostro governo

Ad ogni azione contro i diritti umani e civili delle persone deve corrispondere una reazione. Una reazione nonviolenta. Questo è stato il Pride di Torino. Decine di migliaia di persone unite nel dire “No!” alle dichiarazioni del Ministro Fontana in merito alle famiglie arcobaleno e agli omosessuali e alle pericolose farneticazioni del Ministro Salvini in tema di migranti. Tutti insieme…

Read More

Intervista a Luca Cassiani – Piemonte regione dei diritti

D: Piemonte regione dei diritti? R: Sicuramente si, durante questo mandato il Presidente e l’Assessore competente hanno preso a cuore questi temi, se ne sono occupati ed hanno gettato le basi per dare diritti a tutti, nessuno escluso, facendo sempre sentire presente la presenza delle istituzioni. ad esempio il sostegno al festival del Cinema Lovers e a tutti i Pride…

Read More

Tutti insieme appassionatamente

Il Pride di Torino sia l’inizio di una nuova stagione di unità di intenti e di lavoro comune tra le tante anime che compongono il variegato mondo LGBTQI. I tempi sono duri per chi ha conquistato diritti e non vuole perderli. Mentre per fare passi avanti servono decenni di fatica, impegno, lotta, determinazione; per fare passi indietro basta distrarsi un…

Read More

Fontana è fuori dalla storia

Il Ministro Fontana è fuori dalla storia non per quello che pensa. La sua opinione va rispettata, le sue convinzioni vanno rispettate, difesa la sua possibilità di esprimersi se fosse necessario. Tuttavia nelle sue frasi contro le cosiddette “famiglie arcobaleno” si vede che manca uno dei presupposti di ogni democrazia degna di questo nome: la laicità! Ogni persona che si…

Read More

Duda Salabert candidata per il Senato di Minas Gerai

Ieri il partito PSOL ha approvato il mio nome per il Senato di Minas Gerai. Sarà la prima volta nella storia del paese che una persona transessuale ottiene una carica di maggioranza. Sono tanto felice per aver avuto riconosciuta la mia militanza politica nello stato. Da quasi due decenni agisco nell’istruzione popolare, insegno e idealizzo progetti pedagogici con l’obbiettivo di…

Read More

Rapporti di filiazione nelle unioni omosessuali

Pubblichiamo l’Ordine del Giorno del Consiglio Regionale del Piemonte a cura del Consigliere Luca Cassiani del Partito Democratico ai sensi dell’articolo 18, comma 4, dello Statuto e dell’articolo 103 del Regolamento interno. Oggetto: Rapporti di filiazione nelle unioni omosessuali. Per chi avesse piacere di leggere per intero il documento è possibile scaricarlo in formato PDF cliccando 2018_5_OdG-filiazione-coppie-omosessuali_Cassiani.

Read More

Buon compleanno 194!

Sono stati 40 anni di polemiche rituali con pochi di buona volontà, lasciati soli ad occuparsi delle donne e degli aborti. E’ mancata la politica, a volte ostile, più spesso indifferente, che non ha mai voluto pianificare i centri e i servizi per l’aborto, come accade per qualsiasi altra prestazione sanitaria. Certo, gli aborti si sono fatti, lasciando che ci…

Read More

Scontentiamo il sindaco di Novara…

Il primo Pride di Novara del 26 maggio non dovrebbe essere una notizia eclatante eppure lo è diventata. Noi ci saremo per affermare che la Legge Cirinnà è stata una grande vittoria ma non è l’arrivo, solo una tappa. Ci saremo per chiedere il matrimonio egualitario in Italia, perché in ogni Paese europeo dopo le Unioni civili si son fatti…

Read More

Aggressione transfobica a Bari

D: Cosa è successo Felisia, puoi raccontarci? R: Giovedì 17 giornata mondiale contro l’omofobia, transfobia e bifobia eravamo in un locale a Bari, nel centro storico, quando a un certo punto sono stata aggredita da un ragazzo siciliano in erasmus che studia Bari; solo perché sono una transessuale. D: Cosa pensi di quanto è successo? R: Penso che nel 2018…

Read More