Search

Miss Penny e la sua mamma blogger di successo

D: Come nasce il tutto? R: Tre anni fa, essendo appassionata di fotografia, ho iniziato a fotografare “Penny” sul divano di casa fino agli appuntamenti mondani dove lei era immancabile al mio seguito. D: Su Instagram tu e Penny siete delle vere e proprie dive… R: Si, ho pensato che fosse il giusto sbocco per dar maggior risalto al tutto… ed è…

Read More

Zia Giò? Ecco chi era…. Parla Francesca Stajano

Giovanni Ciacci firma la biografia, si mormora non autorizzata, sulla figura della famosa “Contessa Briganti di Panico” al secolo Maria Gioacchina Stajano Starace detta Giò Stajano, primo trans – almeno a fare outing – della seconda metà del Novecento. Nata a Sannicola nel 1931, è morta a Lecce nel 2011. Era il nipote del gerarca Achille Starace. Si trasferisce a…

Read More

La libertà di essere Michelle

D: Chi è Michelle Delmiglio? R: Una ragazza dai sogni realizzati… D: Quanto realizzati? R: Ad oggi mi manca solo un lavoro. D: Perché ti manchi un lavoro? R: Probabilmente perché sono tanto legata alla mia famiglia; sopratutto a mio padre che è sempre stato il mio primo tifoso, e questo è secondo me il motivo cardine che mi ha portato a non…

Read More

Milano e il cinema, Palazzo Morando 08/11/2018 – 10/02/2019

Milano, Palazzo Morando 8 novembre 2018 – 10 febbraio 2019 MOSTRA “MILANO E IL CINEMA” A MILANO ORARI: Lunedì: chiuso; Martedì, mercoledì e venerdì: 10.00-19.00; giovedì: 10.00-22.30; sabato e domenica: 10.00-19.30 La mostra “Milano e il cinema” presso Palazzo Morando a Milano approfondisce il rapporto tra Milano e il cinema, indagandone i molteplici aspetti, dalla produzione alla distribuzione attraverso i…

Read More

Supereroi Drag Queen per Netflix

Netflix lancia una serie animata vietata agli under 14, in cui tre gay conducono una doppia vita come drag queen impegnate a salvare la comunità Lgbtq brasiliana da “malvagi nemici”. La serie è stata oggetto di critiche e alcune associazioni tradizionaliste cattoliche si sono schierate per il boicottaggio del programma televisivo da cui c’è anche il progetto di farne una…

Read More

Le donnine di Lapone, regine d’oltralpe

D: Come nasce Antonio Lapone? R: Nasce come grafico, illustratore…. che poi entra in Disney Italia (per ragioni di sussistenza), poi in ritardo scopre i Disegnatori di Linea Chiara Franco-Belgi degli anni 80. Ne rimango strabiliato e da li inizia la mia carriera professionale. D: Quali sono le tue qualità di illustratore? R: La continua ricerca e studio, che mi serve per…

Read More

Stan Believance: the Kinky Boots star

D: Un sogno che si avvera? R: Ho visto il film nel 2013, l’ho amato tantissimo ma mai e poi mai avrei pensato di poterne diventare l’attore principale. D: La selezione è stata piuttosto dura? R:  Io sono cittadino Francese, la selezione l’ho fatta qui in Italia perchè la compagnia è Italiana ma la produzione è Francese. Non avrei mai pensato…

Read More

Ivan Guerrera, un tripudio di creatività

D: Stilista a Torino… pro e contro. R: I pro: l’affidabilità di Torino e la sua eleganza. I contro: la scarsa visione e la sua chiusura mentale incapace di cogliere le novità. D: Artigiano e designer, ovvero? R: Ovvero creare borse di lusso in cuoio e materiali alternativi o in legno trattato e reso tessuto. A fare questo trattamento siamo solo in…

Read More

Franco Audrito, ovvero Mister Studio65

D: Come nasce Studio65 a Torino? R: A 22 anni studiavo pittura e facevo il pittore. A un certo punto però rifiuto di farmi riconoscere come tale, era per me troppo restrittivo, il mio reale interesse era rivolto all’impegno sociale e politico. Quelli erano gli anni della contestazione e io mi buttai a capofitto in questa esperienza, che sentivo mia. Fu…

Read More

Donald Trump vuole l’indicazione originale di genere

Ora Trump vuole l’indicazione originale di genere Donald Trump per accontentare l’ala più conservatrice repubblicana, in prossimità dei prossimi midterm, vuole che sulle carte di identità e documenti personali venga inserita l’identità originaria di genere. Questo va in netto contrasto con le aperture dell’amministrazione Obama. A questo punto un milione e mezzo di transgender people è sul piede di guerra…

Read More