Search

Sì TAV, sì referendum

La piazza torinese dello scorso 10 novembre, con decine di migliaia di persone a manifestare per il SI al TAV, è stata importante: ha finalmente mostrato che esiste un’altra città, che vuole andare avanti e non ha paura di investire su una grande opera, che rappresenta – letteralmente – un modo concreto per tenere il Piemonte agganciato all’Europa. Dobbiamo procedere…

Read More

Il dissesto idrogeologico è conseguenza del dissesto istituzionale

In ogni occasione nella quale gli eventi meteorologici causano danni e morti si ripete un copione sempre uguale: giornali pieni di notizie sull’accaduto, il Governo di turno promette stanziamenti non solo per le emergenze, gli esperti hanno spazio per dire la loro rispetto ai cambiamenti climatici e a quanto accaduto, politici alla Salvini dicono la loro senza sapere nemmeno di…

Read More

+Cannabis legale -Mafie

In Italia si stima che 13 milioni di concittadini abbiano fatto uso della Cannabis, 4 milioni solo nell’ultimo anno. Il mercato illegale della Cannabis nel nostro Paese vale tra i 12 e i 24 miliardi di euro all’anno. Un mercato capillare come nessun altro, con “punti vendita” aperti 24 ore su 24 in ogni città, senza differenze tra nord e…

Read More

Pride di Torino: una giusta reazione alle azioni inqualificabili del nostro governo

Ad ogni azione contro i diritti umani e civili delle persone deve corrispondere una reazione. Una reazione nonviolenta. Questo è stato il Pride di Torino. Decine di migliaia di persone unite nel dire “No!” alle dichiarazioni del Ministro Fontana in merito alle famiglie arcobaleno e agli omosessuali e alle pericolose farneticazioni del Ministro Salvini in tema di migranti. Tutti insieme…

Read More

Tutti insieme appassionatamente

Il Pride di Torino sia l’inizio di una nuova stagione di unità di intenti e di lavoro comune tra le tante anime che compongono il variegato mondo LGBTQI. I tempi sono duri per chi ha conquistato diritti e non vuole perderli. Mentre per fare passi avanti servono decenni di fatica, impegno, lotta, determinazione; per fare passi indietro basta distrarsi un…

Read More

Fontana è fuori dalla storia

Il Ministro Fontana è fuori dalla storia non per quello che pensa. La sua opinione va rispettata, le sue convinzioni vanno rispettate, difesa la sua possibilità di esprimersi se fosse necessario. Tuttavia nelle sue frasi contro le cosiddette “famiglie arcobaleno” si vede che manca uno dei presupposti di ogni democrazia degna di questo nome: la laicità! Ogni persona che si…

Read More

Scontentiamo il sindaco di Novara…

Il primo Pride di Novara del 26 maggio non dovrebbe essere una notizia eclatante eppure lo è diventata. Noi ci saremo per affermare che la Legge Cirinnà è stata una grande vittoria ma non è l’arrivo, solo una tappa. Ci saremo per chiedere il matrimonio egualitario in Italia, perché in ogni Paese europeo dopo le Unioni civili si son fatti…

Read More

Cannabis legale FAI DA TE

Era il 1975 quando Marco Pannella fumò uno spinello in pubblico e si fece arrestare. Un’azione di disobbedienza civile che allora fu dirompente e rivoluzionaria ed ebbe il merito enorme di aprire, finalmente, il dibattito sulla follia delle politiche proibizioniste sulle droghe. 40 anni fa quando aprivamo un tavolo per strada per chiedere di legalizzare le droghe (almeno quelle leggere)…

Read More