Icons

icons-1

Come già immaginavo, la ricerca mi ha confermato che ogni epoca ha avuto ed ha le sue icone femminili, quelle che senza dubbio si sono distinte per stile, eleganza e trasgressione. Per ognuna ho selezionato alcune foto, scegliendo quelle che riuscissero a raccontare al meglio la loro vita. Il progetto vuole mostrare come è evoluto il concetto di bellezza negli anni e quali figure hanno dettato i canoni estetici del loro tempo: dalla bellezza innocente di Audrey Hepburn a quella prorompente di Marilin Monroe che incarna tutti gli ideali del secondo dopoguerra con il suo vitino da vespa, dalla regale bellezza di Grace Kelly con la sua innata eleganza a quella adolescenziale al famoso “stecchino Twiggy” con la sua immagine snella che sostituisce la silhouette a clessidra del tipica del decennio precedente… ultimo obiettivo, ma non meno importante, mostrare come nel tempo le stesse icone siano cambiate, compiendo un naturale processo evolutivo pur rimanendo simboli immortali…

[English]

The project aims at showing how the concept of beauty has evolved over the years and wich figures dictated the aestethics of their time: from the almost innocent-like beauty of Audrey Hepburn to the overwhelming beauty of Marilyn Monroe wich embodies the ideals of the second post-war period with her wasp waist, from the royal beauty of Grace Kelly with her innate elegance to the adolescent beauty of skinny Twiggy, whose svelte image replaced. The hourglass figure typical of the previous decade. Last but not least, my obiective was to show how, over time, the icons have changerd, undertaking a natural evolution process whilst remaining timeless icons…

Related posts

Lascia un tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: