Search

IL BLU DI RUSSIA

Storia

L’origine è incerta ma è probabile arrivi dalla Russia Settentrionale. Giunto in Inghilterra alla metà del XIX secolo, è stato riconosciuto nel 1912 come Blu di Russia. Nel 1967 fu fondato il primo Club: il Russian Blue Cat Club che definì lo standard.

Ambiente ideale

E’ un gatto adatto a persone e famiglie tranquille: la sua vita ideale è in appartamento. Il Blu di Russia ha comunque un  sottopelo folto e una struttura atletica. Non disdegna perciò uscire in giardino, specialmente se il tempo non è gelido, per lanciarsi in appostamenti, agguati e battute di caccia.

 

 

 


Carattere

Il Blu di russia è un gatto aristocratico sia nell’aspetto sia nel carattere. Dal padrone pretende attenzioni ma non smancerie, tanto che nelle sue manifestazioni di affetto è sempre calmo e misurato: è un gatto dolce e affettuoso ma mai invadente. Ricambia comunque di amore colui che sceglie come riferimento nella famiglia.

Una sua straordinaria attitudine sta nel riuscirea comprendere alla perfezione lo stato d’animo del padrone, regolandosi poi di conseguenza. Timido, specialmente con gli estranei, non ama la confusione per questo nno è adatto a stare con i bambini piccoli mentre è il gatto ideale per le persone anziane.

Si adattano bene con i loro simili e anche con i cani. Ha una voce sommessa e gradevole che si adatta molto bene alla sua regale figura. Pur provenendo da un paese dal clima rigido, ama la comodità e spesso si infila sotto le coperte per starsene al calduccio.

Salute e cura

Il Blu du Russia gode di una salute di ferro. Il suo pelo corto non ha bisogno di particolari cure: è sufficiente una spazzolata una volta alla settimana e passare periodicamente una pelle di daino inumidita per lucidarlo.

LA SCELTA DEL CUCCIOLO

  • Rivolgersi sempre a un allevatore di comprovata serietà
  • Non deve essere preso prima dei due mesi di età, tempo necessario per l’apprendimento e la socializzazione con la madre e i fratellini.
  • L’ ambiente dell’allevamento deve essere ricco di stimoli.
  • Il cucciolo deve essere vivace, curioso nei confronti dell’uomo, con pelo lucido e setoso, occhi e narici pulite, pancia morbida al tatto e non gonfia.

Costo mantenimento annuo

Acquisto cucciolo: 1000/1500€ compagnia/esposizione

Alimentazione: 219€ 60gr. giorno

Veterinario: 100€ 2 visite annue + vaccino

100€ antiparassitari.

Accessro vari: 100€ esclusa lettiera

 

Gli allevatori

* Lombardia

Blu di Russia Lara’s

Bergamo

larascattery@yahoo.it

Blue’s House

Cinisello Balsamo (MI)

Tel. 349/3221903

catterysblueshouse@gmail.com

 

Blue Wind

Mediglia (MI) – Tel 02/90601531

allevamento@bluewindcattery.it

www.bluewindcattery.it

Kind of Blue

Milano – Tel 02/40910535

susanna.pedratti@alice.it

Orchidea Blu

Brescia – Tel 030/3099122

info@orchideablu.it

www.orchideablu.it

 

Primalux

Milano – Cell 339/7502237

francesco_cinque@fastwebnet.it

 

 

Related posts

Lascia un tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: